Cognigni: «Sousa mi rassicura»

cognigni fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente esecutivo della Fiorentina si schiera dalla parte del proprio tecnico: prima della sfida con la Sampdoria la festa per i novant’anni della società

La vittoria di ieri sera in Europa League offre maggiore consapevolezza nei mezzi potenziali della Fiorentina, adesso alla prova del nove contro la Sampdoria. Tra le polemiche riguardanti l’operato di Paulo Sousa, il presidente esecutivo viola Mario Cognigni detta la linea da seguire nel corso delle prossime settimane: «Se il tecnico vuole continuità, mi rassicura. Non mi preoccupano le sue parole perché lo vedo concentrato. Speriamo di continuare così come stiamo facendo nell’ultimo periodo».
SPAZIO AI CAMPIONI – Il pubblico fiorentino vorrà indubbiamente uscire dal “Franchi“ con un risultato positivo in tasca, ma potrà comunque festeggiare prima dell’inizio della sfida con i blucerchiati i vincitori dello scudetto del 1956, della Coppa delle Coppe e della Coppa Italia del 1961. Tra i tanti anche Alberto Orlando, capocannoniere della stagione 1964-65.