Connettiti con noi

Gli Ex

Flachi: «Mio figlio? Sbaglia se pensa di essere un calciatore. Ecco perché»

Pubblicato

su

Francesco Flachi, ex calciatore della Sampdoria, ha parlato di suo figlio Tommaso, che milita nelle giovanili della Fiorentina

Francesco Flachi, ex calciatore della Sampdoria, ha parlato di suo figlio Tommaso, che milita nelle giovanili della Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport.

«Gioca nei 2007, mi fa un certo effetto vederlo, penso a quando mio padre ha visto me con quella maglia, quella della nostra città. All’inizio ero più critico, come mio padre lo è stato con me, credo sia normale. Poi sono cambiato, ho capito che abbiamo di fronte una generazione con un carattere più debole del nostro, serve dialogo, vanno presi in modo diverso. Basta che in campo dia tutto, se parti credendo di essere già un calciatore sbagli di grosso. mi accorgo di avere 46 anni solo se mi vedo allo specchio. L’ho retta bene, mi sento alla grande anche perché non ho mai subito gravi infortuni. È come una macchina che è stata ferma per 12 anni e adesso deve rimettersi in moto, se si accende poi viaggia. E dove non arriverò col fisico ci penserò con la tecnica».