FootballData: le curiosità di Palermo-Samp

muriel colombia
© foto www.imagephotoagency.it

Il Palermo domenica avrà solo un risultato: la vittoria. Contro la Sampdoria si decide la stagione dei rosanero che, anche a causa degli innumerevoli cambi di allenatore, non sono riusciti ad ottenere i risultati sperati e ora si trovano sull’orlo della Serie B. Anche i blucerchiati, seppure in misura minore, avranno la necessità di raccogliere punti al “Barbera” per mettere al sicuro matematicamente un’agognata salvezza.

Riguardo a questa sfida, l’agenzia di statistiche FootballData ha messo a disposizione alcune curiosità, che vi riportiamo di seguito:

CIFRA TONDA – Un motivo in più vincere, per i siciliani, sarà quello di raggiungere le 300 vittorie nella massima serie su girone unico. La scorsa ottenuta contro il Frosinone, infatti, è stata la numero 299 e il traguardo è vicino. 

BARBERA ESPUGNATO – Il Palermo non gode di grandi statistiche a suo favore, quando gioca in casa: infatti, la squadra di Ballardini non vince da più di tre mesi al “Barbera”, precisamente dal 24 gennaio (4-1 sull’Udinese). Da lì in poi, le sei partite disputate si sono tramutate quattro volte in sconfitta e due in pareggio.

100 CANDELINE – Domenica, se scenderanno in campo, due giocatori raggiungeranno il traguardo delle 100 presenze con le rispettive maglie. Si tratta di Nenad Krsticic per la Sampdoria (squadra con la quale debuttò il 16 dicembre 2010 nella partita di Europa League contro il Debrecen) e di Sinisa Andelkovic per il Palermo (la prima volta fu il 12 gennaio 2011 nella sfida di Coppa Italia contro il Chievo).

MAGGIO D’ORO – Sia per Davide Ballardini che per Vincenzo Montella, maggio rappresenta un buon mese in termini di risultati. Se per il mister rosanero la media punti è di 1,66, il collega doriano lo supera con la media di 1,89 punti a partita.

RIGORI – Entrambe le compagini che si sfideranno domenica, non possono essere certamente contente delle loro statistiche riguardo ai rigori. Se il Palermo è la squadra che in questa stagione ne ha calciati di meno (solo 1), la Sampdoria è quella a cui ne sono stati fischiati di più contro (ben 9, come l’Atalanta).

RECORD – La Sampdoria ha raggiunto recentemente un nuovo record. Sono quattro i risultati utili consecutivi collezionati dai ragazzi di Montella in queste ultime quattro partite lontano dal “Ferraris”. L’ultimo ko esterno è arrivato il 20 febbraio scorso, contro l’Inter a S.Siro. Quindi, se la Samp riuscisse a portare a casa 1 o 3 punti dal “Barbera”, potrebbe migliorare ulteriormente il primato.

Articolo precedente
Primavera: Pedone ne chiama 18 per il Torino
Prossimo articolo
Assemblea Lega, Beretta: «Boxing Day rimandato. Ci saranno tre infrasettimanali»