Di Francesco torna a vincere al Mapei: «Gol di Schick? È un anno particolare»

di francesco sassuolo
© foto Db Bergamo 08/04/2017 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Sassuolo / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Eusebio Di Francesco

Il Sassuolo torna a vincere in casa dopo ben cinque partite terminate con una sconfitta tra le mura del Mapei Stadium. Il tecnico Di Francesco commenta la gara giocata contro la Sampdoria

Crolla il tabù del Mapei Stadium per il Sassuolo di Di Francesco, la squadra neroverde dopo cinque partite perse tra le mura di casa torna alla vittoria contro la Sampdoria. Lo fa con le reti di Ragusa, autore del gol anche all’andata contro i blucerchiati, poi con il raddoppio di Acerbi di testa su calcio d’angolo. Intervenuto al termine del match ai microfoni di SkySport, Mister Di Francesco commenta la gara giocata dalla sua squadra: «Quando subisci un gol come quello di Schick puoi capire che è un anno molto particolare. Quest’anno abbiamo subito degli infortuni incredibili, oggi non avevamo neanche il portiere di riserva. La squadra ha giocato molto bene e tante volte abbiamo offerto prove di grande qualità, ma senza trovare il risultato. Siamo contenti per la crescita dei nostri giovani, molti dei quali entrati nel giro della Nazionale. Il nostro non è stato un problema di preparazione. Hanno influito di certo i tanti impegni, abbiamo potuto fare una certa esperienza e non sbaglieremo in futuro. La mia permanenza a Sassuolo? Bisogna riflettere su tante cose e a fine aprile ci incontreremo e capiremo cosa vogliamo fare con la società».

Articolo precedente
Squalificati: la situazione in vista di Sampdoria-Crotone
Prossimo articolo
cornerSampdoria: problema difensivo sui corner? Gol fotocopia Acerbi-Rodriguez