Furia Murillo: torna sull’espulsione di Firenze

murillo colombia
© foto www.imagephotoagency.it

Murillo torna sull’espulsione contro la Fiorentina: «Sul momento abbiamo preferito tacere, ma è stata assurda»

Una partita sfortunata, quella di fine settembre al “Franchi”, per Jeison Murillo. Contro la Fiorentina, il difensore colombiano è stato espulso al 54′ per doppia ammonizione dopo un sospetto fallo su Castrovilli.

Una decisione troppo severa da parte dell’arbitro, su cui lo stesso centrale blucerchiato è tornato a parlare ai microfoni de Il Secolo XIX: «Nell’immediato abbiamo preferito tacere, perché non suonasse come una ricerca di alibi. Però è stata assurda. E ha influito sul risultato».