Mister Giampaolo conferma: «La firma sul rinnovo è cosa certa»

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Mister Giampaolo conferma le indiscrezioni che vorrebbero ad un passo il rinnovo con la Sampdoria: «Siamo a buon punto, la firma è cosa certa. Inter? Abbiamo già dimostrato all’andata di sapere come batterli»

Non manca ormai molto al rinnovo di contratto di Marco Giampaolo con la Sampdoria: come raccontato in precedenza, il mister e la società bluerchiata prolungheranno il loro rapporto portando la scadenza al 30 giugno 2020, con un adeguamento dell’ingaggio in favore dell’allenatore quale gratificazione per l’ottima stagione fin qui disputata dai suoi ragazzi. A dare conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, del buon esito delle trattative è lo stesso allenatore svizzero, che ai micofoni di Premium Sport ha apertamente dichiarato che i dettagli più importanti sono stati aggiustati, e che di conseguenza, per certificare a livello ufficiale l’accordo, manca solo la firma: «Dobbiamo ancora firmare, che è sempre la cosa più importante, ma siamo a buon punto: manca solo l’atto finale. Vincere a S.Siro per festeggiare sarebbe bello, ma la firma è cosa certa, mentre per quanto riguarda la partita possiamo assicurare il nostro impegno. Sappiamo come batterli e lo abbiamo già dimostrato all’andata, non capita tutti giorni di battere l’Inter: è stata una soddisfazione».

Articolo precedente
Ibou Keita balde sampdoriaPrimavera, i convocati di Pedone per Cesena-Sampdoria
Prossimo articolo
TomicPrimavera, Michal Tomic rinnova fino al 2020: è ufficiale