Giampaolo: «Format penalizzante, andremo a giocarcela»

giampaolo sampdoria
© foto SampNews24

Il tecnico blucerchiato Giampaolo alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro la Roma

Manca ormai un solo giorno a una delle tappe potenzialmente più importanti della stagione della Samp: il campionato non ha molto da offrire, la gloria può arrivare dalla porta di servizio, dalla Coppa Italia, e per farlo serve una serie di prestazioni di altissimo livello contro avversari di alto calibro, primo di tutti la Roma, domani all’Olimpico: «È una competizione che va giocata bene – esordisce Marco Giampaolo ai microfoni di SampTV –  sappiamo la forza dell’avversario ma le partite non sono mai scontate, vanno giocate. Andiamo a Roma con le nostre buone intenzioni, sappiamo che sono una squadra forte e di tutto rispetto e ciò non toglie che la Samp debba andare a giocarsi la partita».

Dopo i primi turni contro Bassano e Cagliari, la Samp inizia il ciclo di trasferte per via dei piazzamenti sfavorevoli rispetto alle avversarie: «Il format favorisce oltremodo le squadre forti perché la gara secca è sempre in casa loro: per rendere il torneo più appetibile andrebbe rivisto il tutto perché così è penalizzante. I primi 3 ottavi di finale hanno mantenuto il pronostico, speriamo di essere la sorpresa e di sovvertirlo, almeno noi. Il meteo? Le condizioni ambientali non ci hanno permesso di lavorare, sarà una gara da preparare sulla carta. Dovranno essere bravi i ragazzi a capire come giocarcela, faremo tanto video per approcciare la partita nella maniera giusta. Dobbiamo avere l’ambizione di poter arrivare in fondo, non sono uno che si illude, la Samp deve pensare a una partita per volta e farlo nel migliore dei modi. Il presente è domani». 

Articolo precedente
Schick SampdoriaRoma – Sampdoria: le probabili formazioni della TimCup
Prossimo articolo
calciomercato sampdoriaCalciomercato Sampdoria, Bisoli sarà del Cagliari