Giampaolo, puoi facerla: alla ricerca della terza vittoria

giampaolo inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Partita difficile per la Sampdoria al “Ferraris” arriva la Lazio di Simone Inzaghi. I precedenti e le statistiche tra i due allenatori

Mancano ormai poche partite alla fine del girone di andata, in queste poche gare da affrontare ci sono ancora due “big” sul cammino della Sampdoria: Lazio e Napoli. Al netto della Roma, che la si affronterà in maniera abbastanza diversa dal normale, le gare più difficili, almeno sulla carta, per i blucerchiati sono la partita interna contro i ragazzi di Inzaghi e la trasferta del 23 dicembre contro il Napoli al San Paolo. Procedendo per gradi iniziamo a pensare alla gara contro la Lazio, in programma per domenica alle 20:45. L’ultimo precedente tra le due compagini ha visto prevalere nettamente i biancazzurri per 7-3 tra le mura amiche dell’Olimpico, purtroppo anche la partita precedente, al “Ferraris”, era stata chiusa dalla Lazio con il risultato di 1-2. Vediamo quali sono le statistiche e le curiosità che legano Inzaghi e Giampaolo.

1. Giampaolo vs Inzaghi: nessuna vittoria

Giampaolo ha incontrato Inzaghi in sole tre occasioni: una quando sedeva sulla panchina dell’Empoli, le restanti due da tecnico della Sampdoria. Purtroppo in tutte e tre le occasioni non è mai riuscito ad ottenere una vittoria contro Inzaghi. L’ultima partita, giocata all’Olimpico di Roma, ha visto la Lazio imporsi con un netto 7-3 contro i blucerchiati.

2. Inzaghi vs Sampdoria: sconfitto nel 2015/16 da Montella

Inzaghi contro la Sampdoria ha tre precedenti, ma non tutti vincenti. Gli ultimi due, nella stagione 2016/17 sono entrambi terminati in favore del tecnico laziale, mentre la gara disputata al “Ferraris” nel 2015/16 contro i blucerchiati lo ha visto soccombere per 2-1. In rete andarono Fernando e De Silvestri, sulla panchina era seduto Vincenzo Montella.

3. Giampaolo vs Lazio: non c’è due senza il tre

Giampaolo contro la Lazio ha dieci precedenti in carriera, divisi in due vittorie, due pareggi e due sconfitte. La prima vittoria risale al 2008/09 quando sedeva sulla panchina del Siena, la seconda ed ultima risale invece alla stagione 2015/16 quando allenava l’Empoli.