Giletti analizza Napoli Juventus: «Ricordo un episodio di Sampdoria Milan»

Iscriviti
© foto Mg Genova 06/12/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Milan / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Antonio La Gumina-Sandro Tonali

Il giornalista Massimo Giletti ha analizzato il rigore assegnato in Napoli Juventus paragonandolo ad un episodio della sfida tra Sampdoria e Milan

Il giornalista Massimo Giletti ha analizzato il rigore assegnato al Napoli contro la Juventus, paragonandolo all’episodio della sfida tra Sampdoria e Milan che vide protagonisti Alessio Romagnoli e Mikkel Damsgaard.

NAPOLI JUVENTUS – «Gli azzurri hanno dimostrato di avere cuore e passione, altrimenti in quelle condizioni non avrebbero battuto i bianconeri. È vero che ha avuto un rigore, ma quel rigore era netto. Chiellini ha allargato troppo il braccio e ha ostacolato l’avversario. Andrebbe risolto il problema dell’uniformità di giudizio, per me manca totalmente».

IL PARAGONE – «Ricordo un’azione simile in Sampdoria – Milan, e non fu fischiato rigore a favore dei blucerchiati. Giocare contro il Napoli chiuso e ben abbottonato non è facile».