Connettiti con noi

News

Giovinco flop alla Sampdoria: ingaggio folle per trenta minuti di gioco

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, Giovinco è stato uno degli acquisti flop della sessione invernale: ingaggio folle per i soli trenta minuti disputati

Sebastian Giovinco è stato il vero flop del mercato di riparazione della Sampdoria. Arrivato, di corsa, da Toronto per sostituire l’infortunato Manolo Gabbiadini, l’attaccante non ha disputato più di 37 minuti di gioco divisi in due partite.

Contro la Juventus e contro l’Udinese il suo apporto alla gara è stato nullo. Poi l’infortunio e il progressivo allontanamento dal gruppo squadra. Marco Giampaolo non ha mai fatto affidamento su di lui. A conti fatti Giovinco è stato solo un costo per la Sampdoria: un ingaggio da 500mila euro per disputare trentasette minuti di gioco. Conti alla mano i 13 minuti contro l’Udinese e i 24 contro la Juventus sono costati ai blucerchiati 250mila euro. Giovinco ha già fatto ritorno a Toronto e il suo futuro è lontano dalla Sampdoria.