Gol dei subentranti: Samp prima in Serie A

schick sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

5 gol dalla panchina: la Samp è la regina dei subentranti

Quante volte si sente parlare di cambi azzeccati, scelte dell’allenatore che cambiano una partita altrimenti indirizzata su un’altra strada. È in quei momenti che si vede la mano e la testa del mister, che prende il timone in mano e guida i suoi ragazzi verso la rotta giusta, quella dei risultati. Il calcio si gioca in 11, ma spesso anche l’efficienza della panchina può essere importante. Non sempre va bene ovviamente, ma alla Sampdoria in questa stagione spesso e volentieri invece a una partenza così così arrivano ottime risposte dalle riserve.
GOL DEI SUBENTRANTI, SAMP PRIMA – Sono ben 5 i gol realizzati da giocatori blucerchiati inizialmente non titolari: come riporta FootballData nessuna squadra in Serie A ha fatto meglio del Doria, che grazie alla gestione del gruppo di Marco Giampaolo e alle staffette Ricky Alvarez-Bruno Fernandes e di uno degli attaccanti per Patrik Schick ha spesso trovato la quadratura in corso d’opera. In tre casi su cinque la Samp ha anche raccolto punti: solo contro Cagliari e Lazio non è riuscita a recuperare lo svantaggio iniziale, perdendo entrambe le sfide per 2-1. I gol decisivi sono invece stati quelli contro Palermo e Crotone dai piedi di Bruno Fernandes, mentre con Torino, così come sabato sera contro i biancocelesti, a trovare il gol da subentrante è stato Patrik Schick.