Governor Cup, la Samp mette la terza: battuto il Nishinomiya

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Vissel Kobe, la Sampdoria U17 si sveglia e batte per 3-1 il Nishinomiya: blucerchiati momentaneamente in testa al Gruppo B

Dopo l’esordio a reti bianche contro il Vissel Kobe, l’Under 17 della Sampdoria, guidata da David Alessi, si impone contro il Nishinomiya con il risultato di 3-1. Una vittoria rotonda e sicura, che, in attesa dell’ultimo match del girone, proietta momentaneamente i blucerchiati al primo posto del Gruppo B, posizione che potrebbe valere la finale.

Allo stadio “Mikibousai” di Hyogo la Sampdoria U17 si porta in vantaggio nella ripresa grazie a Maglie al 9′; ci pensa poi Curito a raddoppiare, come riporta Sampdoria.it, grazie ad una bella punizione che si insacca alle spalle del numero uno avversario al 17′. Chiude virtualmente il match il sigillo di Nobrega al 36′, mentre i giapponesi salvano l’onore con il gol della bandiera di Ashita. Prossima partita, decisiva per capire se la Sampdoria potrà accedere alla finale, sarà martedì 27 marzo, ma per il momento la compagine blucerchiata può dirsi più che soddisfatta della propria tournée in Giappone.

Articolo precedente
galabinov genoaGenoa, tegola Galabinov: infortunio e derby a rischio
Prossimo articolo
kownacki poloniaKownacki, cambio di programma: Nawalka lo rimanda in U21