I gruppi della Sud uniti per aiutare il Centro Italia

gruppi della sud
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo i terremoti che hanno devastato il Centro Italia, c’è veramente bisogno di gesti di solidarietà. I gruppi della Sud aderiranno per l’acquisto di una casetta destinata ad una famiglia di Norcia. Il comunicato

La Sampdoria è famosa per essere una società molto impegnata per quanto riguarda il sociale e anche la sua tifoseria non si tira indietro quando c’è da aiutare chi ha avuto la sfortuna di essere colpito da una calamità come il sisma che ha devastato il centro Italia. Con un comunicato i gruppi della Sud hanno voluto comunicare la loro adesione all’iniziativa promossa da Don Valentino Porcile, figura sempre in prima linea nel campo della solidarietà, contribuendo ad acquistare una casetta da destinare ad una famiglia di Norcia. Ecco il testo integrale del comunicato: «Siamo felici di annunciare che l’iniziativa “Un cuore Blucerchiato per il Centro Italia” ha potuto raggiungere un altro grande obiettivo nel campo della solidarietà e del sostegno alle popolazioni colpite dal sisma. Abbiamo infatti deciso di aderire all’iniziativa promossa da Don Valentino Porcile, figura da sempre in prima linea nel campo della solidarietà, e della Parrocchia SS. Annunziata di Sturla, contribuendo ad acquistare una casetta da destinare ad una famiglia di Norcia, la quale, oltre ai problemi derivanti dal terremoto e alla perdita della casa, ha dovuto fare i conti con un grave incidente capitato al loro bambino nella notte del 24 agosto, durante la prima scossa che colpì il Centro Italia. Il bambino sarà operato nei prossimi giorni per ristabilire la funzionalità di un rene e per garantirgli un recupero migliore avrà bisogno di una sistemazione idonea. Per avere maggiori notizie potete visitare la pagina Facebook di Don Valentino Porcile, nella quale viene descritta l’iniziativa. La somma da noi destinata a questo progetto e già versata a mezzo bonifico ammonta a 4.298,70 Euro. Con questo ultimo intervento siamo giunti all’ormai imminente chiusura del conto con il quale, grazie alla generosità di chi ha voluto contribuire alla nostra iniziativa, si sono potuti raggiungere tanti significativi traguardi per le popolazioni del Centro Italia. Annunciamo infine che nei prossimi giorni una nostra delegazione raggiungerà le zone colpite dal terremoto per verificare la situazione attuale e portare la solidarietà dei tifosi Blucerchiati alle popolazioni del Centro Italia. Come sempre vi terremo informati su tutti i prossimi sviluppi. Cattivi Maestri, Fedelissimi, Federclubs, Fieri Fossato, Struppa, Ultras Tito, Valsecca»