Connettiti con noi

News

Guerra Russia-Ucraina, nuova finestra di mercato: la Sampdoria può approfittarne

Pubblicato

su

La guerra tra Russia e Ucraina apre una nuova finestra di calciomercato. La Sampdoria ha uno slot libero per gli extracomunitari svincolati

La guerra tra Russia e Ucraina, dopo la decisione della Fifa di permettere ai giocatori stranieri dei due tornei di sospendere i loro contratti fino al 30 giugno, ha aperto una nuova finestra di calciomercato.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, non tutti i club italiani possono accedere a questa sessione speciale: solo Atalanta, Juventus, Inter, Cagliari, Bologna, Sampdoria e Torino hanno attualmente un posto libero per accogliere un extracomunitario.