Il 2020 di Lorenzo Tonelli alla Sampdoria

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il 2020 di Lorenzo Tonelli alla Sampdoria: ripercorriamo l’anno solare del difensore italiano con la maglia blucerchiata

Il 2020 ha inaugurato la seconda esperienza di Lorenzo Tonelli alla Sampdoria, che lo ha acquistato dal Napoli attraverso la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza in Serie A. Il difensore classe ’90 è stato una specifica richiesta del tecnico Claudio Ranieri, anch’egli da poco sulla panchina blucerchiata.

L’annata 2019/20 è stata condizionata da un infortunio che non gli ha permesso di scendere in campo per circa due settimane, saltando comunque cinque impegni nel mese di luglio. La stagione seguente, ossia quella attuale, Tonelli ha disputato 13 partite tra Serie A e Coppa Italia stabilendo il record negativo di ammonizioni: otto, contando una giornata di squalifica. Il rendimento del calciatore è stato altalenante, ma complessivamente discreto: fatta eccezione per qualche sbavatura dettata dalla superficialità, l’ex Napoli ha garantito solidità ed esperienza al reparto difensivo doriano.