Infortunio al ginocchio per Ekdal: i tempi di recupero

ekdal svezia infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Continuano le disavventure per Ekdal, infortunio al ginocchio durante Norvegia-Svezia. Lui rassicura: «Ne avrò per una settimana o due»

Un’avventura da incubo, quella di Albin Ekdal con la nazionale svedese. Rimasto in tribuna nello scorso match contro la Romania per un problema al piede, il centrocampista della Sampdoria era riuscito a recuperare in tempo per scendere in campo ieri sera all'”Ullevaal Stadion” di Oslo, dove era in programma l’importante sfida contro la Norvegia, ma la sorte non è stata certo favorevole: al 15′ del secondo tempo,infatti, l’ex Cagliari è stato costretto a uscire dal campo bendato e assistito dallo staff medico della Svezia a causa di un infortunio che – come si può notare dalle foto qui sotto – sembra avergli lasciato profonde ferite al ginocchio.

Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore, ma è certo che la Sampdoria dovrà fare a meno di Ekdal per affrontare il Milan al “Ferraris” sabato sera. Al termine del match contro la Norvegia, il classe ’89 ha tranquillizzato tutti sulle sue condizioni: «Ho calciato e ho capito che era successo qualcosa al mio ginocchio. Ho riportato due ferite profonde, si vedevano carne e sangue, così abbiamo dovuto cucire subito in due punti. Credo che ne avrò per una settimana o due, poi tornerò in campo».

1. Le foto dell’infortunio

2. Le foto dell’infortunio

3. Le foto dell’infortunio

4. Le foto dell’infortunio