Inter, occhi su Torreira: soldi e contropartita tecnica per il gioiello della Samp

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivato in sordina quest’estate al servizio di Marco Giampaolo, dopo l’esperienza in cadetteria con il Pescara, Lucas Torreira è diventato in pochi mesi un punto fisso della Sampdoria ed è riuscito a “fregare” il posto anche ad un esperto della Serie A come Luca Cigarini, che avrebbe dovuto guidare il centrocampo blucerchiato in questa stagione. 

E invece niente. Corre per tre, recupera palloni, morde le caviglie agli avversari, e gioca sempre di prima sbagliando raramente un passaggio: doti che per un classe ’96 non sono affatto scontate, e per questo in Serie A alcuni top clubs stanno già mettendo gli occhi addosso al nostro numero 34. Gli osservatori della Roma hanno scritto il suo nome sul taccuino, ma anche l‘Inter si è accorto delle sue qualità. 

Tuttavia, i nerazzurri non si sbilanciano e – come riportato da calciomercato.com – vogliono prima valutare l’intera stagione del ragazzo e poi pensare all’eventuale acquisto. Lo scouting a servizio di Ausilio e colleghi sta monitorando la situazione e, se a giugno le prestazioni di Torreira saranno ancora su questo livello stratosferico, allora la situazione si farà calda.

Non ci si potrà aspettare, però, di non avere concorrenza, e la Sampdoria vorrà monetizzare almeno 10 milioni di euro (ma il prezzo di base dell’asta è destinato a salire); così l’Inter, dati i buoni rapporti con il club di Corte Lambruschini, sta pensando di inserire nella trattativa contropartite tecniche. Torreira è destinato ad essere conteso da tante società, ma il Doria non lascerà partire facilmente uno dei suoi migliori giocatori, sempre che lo lasci partire…

Articolo precedente
I convocati di Allegri per la sfida contro la Sampdoria
Prossimo articolo
Viviano sampdoriaViviano sui fondi raccolti: «I “temibili Ultras” fanno di nuovo del bene»