Inter sul baby prodigio Lunin: la Sampdoria si candida per il prestito

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter ha chiuso per il promettente portiere Andriy Lunin: la Sampdoria si candida per il prestito dell’estremo difensore

Anche questo campionato sta per volgere al termine, e tutte le squadre della Serie A iniziando a progettare la prossima annata, fra colpi a parametro zero – come fatto dal Milan con Strinic – e accordi già stabiliti con giocatori e club per i primi movimenti di calciomercato. Così opera anche l’Inter, che avrebbe chiuso con lo Zorya Luhansk per l’arrivo di uno dei portieri più promettenti del panorama europeo, Andriy Lunin.

Classe ’99, l’estremo difensore è un punto fermo della sua squadra – che gioca nella Serie A ucraina, la Prem-er Liha – e della Nazionale Under 21, anche se ha già debuttato addirittura con la Nazionale maggiore. Moltissime squadre hanno seguito Lunin, ma sembra che saranno proprio i nerazzurri a spuntarla, per una cifra vicina ai 6 milioni. Secondo il Corriere dello Sport, la società di Corso Vittorio Emanuele “parcheggerà” però il giocatore in prestito, dato il suo status di extracomunitario. Si sarebbero già candidate, secondo il quotidiano, ben tre squadre: Bologna, Genoa e Samp, che potrebbe far crescere il portiere grazie alla vicinanza  e ai consigli del proprio numero 2 Emiliano Viviano.