Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Faggiano: «Derby del riscatto. D’Aversa? Le voci destabilizzano» – VIDEO

Pubblicato

su

Il direttore sportivo della Sampdoria, Daniele Faggiano, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali della società

Dopo il successo nel derby, il direttore sportivo della Sampdoria, Daniele Faggiano, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali della società. Le sue parole.

DERBY – «La vittoria nel derby è stata fondamentale, anche per i tifosi. E’ chiaro che non è stata una settimana semplice. Venivamo anche da un non bellissimo primo tempo con la Lazio. Era la partita giusta per riscattarci e per far vedere che ci siamo».

CONTINUITA’ – «Adesso dobbiamo resettarci, perché dobbiamo farlo sia con le partite andate male che con quelle andate bene. Dobbiamo recuperare più punti possibili entro la fine del girone d’andata, mentre giovedì abbiamo una partita contro il Torino in Coppa Italia. Giocando di giovedì e di domenica non è il massimo. Non dobbiamo farci prendere dall’entusiasmo, dobbiamo saper gestire sia la sconfitta che la vittoria. Tutti dobbiamo essere compatti, soprattutto dopo le sconfitte, ma anche dopo le vittorie non dobbiamo rilassarci».

D’AVERSA – «Dopo l’Udinese non si parla altro che dell’allenatore. Non fa piacere a me come uomo, figuriamoci all’allenatore, allo staff e alla squadra stessa. Questo ci ha destabilizzati: siamo stati poco tutelati, e parlo dall’esterno, non dall’interno. Nonostante un calendario difficile, nelle prime partite abbiamo dimostrato di giocare un buon calcio. Poi abbiamo avuto un calo per 2/3 partite. Chi voleva destabilizzare l’ambiente ci stava quasi riuscendo. Parlandoci, ritrovandoci e facendo delle scelte come il ritiro, siamo arrivati al derby con una compattezza diversa».

PROSSIME PARTITE – «Il derby va bene, ma adesso c’è prima il Torino e poi il Venezia. Non dobbiamo mai sottovalutare nessun avversario».