Ipotesi pagamenti flessibili stipendi: l’aiuto di Gravina ai club in difficoltà

gravina figc
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente federale Gabriele Gravina interviene in sostegno dei club calcistici in difficoltà a seguito dei provvedimenti economici

La FIGC assieme a Lega e Comitato 4.0 chiesto aiuto al Governo tramite l’invio di tre lettere distinte in previsione del provvedimento di legge in materia economica. Come riportato del Corriere dello Sport, il presidente federale Gabriele Gravina potrebbe approvare una norma che garantisca la flessibilità nel pagamento degli stipendi ai calciatori.

LEGGI ANCHE – Coronavirus, il calcio scrive al Governo

Il motivo sarebbe evitare punti di penalizzazione per le società che non dovessero rispettare le scadenze. Si potrebbe verificare quindi la possibilità di un ritardo del pagamento nel caso in cui ce ne fosse necessità.