Ivan, alla Sampdoria non c’è spazio: idea prestito in Serie B

ivan casa samp
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva Sampnews24 – Ivan non trova spazio alla Sampdoria: a gennaio sarà ceduto in prestito in cadetteria

Al termine del calciomercato estivo, David Ivan è stato aggregato alla rosa a disposizione di Marco Giampaolo: le difficoltà avute nell’ultimo anno di prestito al Bari, condizionato da numerosi infortuni, hanno impedito allo slovacco di trovare una squadra che puntasse su di lui per questa stagione, bloccandone di fatto la partenza da Bogliasco. Il classe ’95 si è unito alla prima squadra della Sampdoria, senza tuttavia essere mai stato considerato da Giampaolo come una valida alternativa, vista anche l’abbondanza di pedine di cui può disporre il tecnico blucerchiato a centrocampo. Naturale perciò che il giovane centrocampista lasci Genova a gennaio, con il suo agente che si sta già muovendo con diverse società della cadetteria per trovare una soluzione che accontenti tutti, come ha confermato ai nostri microfoni. «Ci stiamo lavorando», ha affermato laconicamente l’agente dello slovacco, confermando di fatto una partenza nel mercato invernale che sembrava scritta fin dalle prime giornate di questa stagione. Per Ivan, di recente in gol con la Slovacchia Under 23, si tratterà dunque di stringere i denti ancora per pochi mesi, giocando magari qualche gara con la Primavera per non perdere il ritmo-partita, per poi iniziare, con il nuovo anno, una nuova avventura in Serie B.