Jankto a cuore aperto: «Non sono un leader»

Jankto Sampdoria
© foto Valentina Martini

Il centrocampista della Sampdoria parla dal ritiro della nazionale ceca: «Cerco di dare il massimo per la Samp, ma non sono un leader»

Jakub Jankto è in cerca di riscatto dopo la passata stagione e il deludente avvio di campionato, nonostante la rete segnata contro l’Inter. Il centrocampista della Sampdoria però non si sente un uomo spogliatoio.

«Non sono un leader. Sto cercando di dare il massimo per la squadra. Sono lì per mostrare le massime prestazioni. Se riesco a segnare o fare assist, questi sono punti in più per me e per il tutto», ammette Jankto dal ritiro della nazionale ceca.