Georgetown, Junkmann: «Divertente sfidare la Sampdoria Women. E che campo!»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Georgetown, Junkmann: «Divertente sfidare la Sampdoria Women. E che campo!»

Pubblicato

su

Erin Junkmann, giocatrice della squadra dell’Università di Georgetown, ha parlato dopo l’amichevole contro la Sampdoria Women: le parole

Erin Junkmann, giocatrice della squadra statunitense dell’Università di Georgetown, ha parlato dopo l’amichevole contro la Sampdoria Women. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate nel blog ufficiale del club.

VISITA – «Una volta arrivate nella bellissima città portuale di Genova, siamo state accolte dalla nostra guida turistica che ci ha offerto un meraviglioso tour del centro storico. Abbiamo visitato due delle principali chiese della città, entrambe con un’architettura sbalorditiva e dipinti del periodo barocco e gotico. La cattedrale di Genova è stata, secondo me, la più impressionante».

MATCH – «Dopo pranzo abbiamo guidato per circa 30 minuti per andare a disputare la nostra partita in uno dei campi più belli su cui abbia mai giocato. Situato sul fianco di una montagna, il campo offriva una vista sul mare e sulle colline circostanti. Nella seconda partita della nostra trasferta europea abbiamo affrontato una Sampdoria molto tecnica e fisica. È stato un match bello e divertente. A fine partita ci siamo scambiate una stretta di mano e siamo salite sull’autobus per un’altra deliziosa cena italiana».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.