Kownacki salta la nazionale per infortunio. E il Fortuna vuole riscattarlo

kownacki
© foto Twitter Fortuna Dusseldorf

Stop di tre settimane per Kownacki: l’attaccante polacco salta la nazionale. E il Fortuna Dusseldorf vuole riscattarlo

Brutte notizie per Dawid Kownacki, che non potrà rispondere presente alla convocazione arrivata ieri da parte della Polonia. L’attaccante e capitano dell’U21 avrebbe finalmente potuto tornare in nazionale maggiore, dopo l’esperienza ai Mondiali della scorsa estate, ma un infortunio gli ha negato questa chance: il classe ’97, attualmente in forza al Fortuna Dusseldorf ma di proprietà della Sampdoria, durante la sfida di domenica contro l’Eintracht Francoforte è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco dopo solo 19 minuti.

Gli accertamenti effettuati ieri hanno evidenziato un problema muscolare alla coscia sinistra: «Il trauma non è serio, ma lo terrà lontano dai campi per circa tre settimane – ha spiegato il suo agente Marcin Kubacki -. Dawid non risponderà alla convocazione, continuare la riabilitazione a Varsavia non avrebbe senso, perché tutto è successo con il Fortuna. Ora ha bisogno di curarsi qui in Germania». Nonostante gli acciacchi fisici, le recenti prestazioni di Kownacki sembrano aver già fatto breccia nella dirigenza del club tedesco: dopo le parole del ds Pfannenstiel, l’autorevole quotidiano Bild svela come la scelta di un riscatto dalla Sampdoria a fine stagione sarebbe già stata presa. L’ex Lech Poznan potrebbe dunque proseguire la sua carriera in Bundesliga.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!