Kownacki vittima degli haters: lui minaccia la denuncia

kownacki
© foto Twitter

Kownacki vittima degli haters, lui minaccia la denuncia: il messaggio dell’attaccante della Sampdoria – FOTO

Disavventura nel mondo dei social per Dawid Kownacki. L’attaccante della Sampdoria è stato vittima ieri sera di un attacco verbale piuttosto pesante da parte di alcuni haters, che però non l’hanno passata liscia. Uno di questi ha esagerato e cominciato a insultare i familiari del polacco, che non ha esitato a rispondere pubblicamente con un messaggio di avvertimento pubblicato su Twitter: «È tutto il giorno che combatto con comportamenti rudi su Internet. Quando qualcuno mi critica, non mi impressiona, ma quando insulta la mia famiglia in questo modo, allora reagisco. Ho screenshot e dati, e se la persona che mi ha insultato non mi contatterà privatamente entro 24 ore, non si scuserà e non donerà la somma pattuita in beneficenza, allora passerò il caso alle autorità competenti. Al posto di fare i pagliacci su Internet, vi consiglio di donare e aiutare i bambini malati».

Tra le centinaia di complimenti e messaggi di solidarietà apparsi sotto il post di Kownacki, c’era anche il commento dell’hater in persona, che non ha tardato a rispondere all’appello: «Mi scuso per le mie parole, sono state stupide e sconsiderate. Ho agito sotto l’influenza delle emozioni, il commento è già stato rimosso. Scusami ancora». Il talento blucerchiato non ha ancora replicato alle scuse, ma la sensazione è che la questione sia finita qui: anche se fosse, il classe ’96 ha agito in modo esemplare per chiunque altro fosse intenzionato a oltrepassare il limite in futuro.

1. Kownacki infuriato su Twitter

2. Kownacki infuriato su Twitter

3. Kownacki infuriato su Twitter

Articolo precedente
Romei sampdoriaRomei e l’affare Pjaca: «Ecco com’è andata»
Prossimo articolo
linetty sampdoriaLinetty si è affezionato: «Beres scapperà, ma io rimango»