La Slovacchia di Skriniar e Ivan stesa 3-0 dalla Germania

© foto www.imagephotoagency.it

Se Dennis Praet e il suo Belgio possono sorridere dopo la vittoria per 3-2 su Malta, non può fare altrettanto la Slovacchia dei blucerchiati Milan Skiniar e David Ivan (quest’ultimo in prestito al Bari), incappata in un secco ko contro la Germania. 

Un 3-0 arrivato dalla rete di Promel, a segno dopo soli quattro minuti, dal raddoppio di Stark (40′) e dalla firma finale di Oztunali, che al 90′ ha arrotondato il risultato rendendolo ancora più amaro da digerire, seppur si trattasse soltanto di una partita amichevole. Già, perchè questo era soltanto un test, ma fra tre giorni gli slovacchi dovranno scendere nuovamente in campo e questa volta con i tre punti in palio: a Larnaca, contro il Cipro, la formazione del ct Hapal si giocherà le qualificazioni al prossimo Europeo U21, che si svolgerà in Polonia l’anno prossimo.