Connettiti con noi

Hanno Detto

Lanna presidente, Dossena: «Persona seria. Totalmente diverso da Ferrero»

Pubblicato

su

Beppe Dossena ha parlato della nomina di Marco Lanna come nuovo presidente della Sampdoria: le sue parole

Beppe Dossena, ex bandiera blucerchiata, ha parlato ai microfoni di TMW della nomina di Marco Lanna come nuovo presidente della Sampdoria. Ecco le sue parole.

MARCO LANNA – «Marco è una persona perbene, è certamente totalmente diverso da Ferrero a livello di immagine. Di Ferrero si possono dire tante cose ma la squadra è stata comunque mantenuta ad un certo livello, anche nella parte sinistra della classifica. Era chiaro però che era era inviso e il suo atteggiamento poco apprezzato. Marco è stato calciatore, ha una storia diversa ed è ovvio che rappresenta un’altra cosa, è l’immagine bella di un’operazione che ha un’altra sostanza».

RUOLO – «Certamente, ha equilibrio, è una persona perbene e ripeto, è un ex calciatore e conosce le dinamiche di questo mondo. Bisogna vedere che deleghe avrà, dovrà rappresentare la società, la proprietà non è sua e il suo compito sarà dunque anche quello di ambasciatore e rappresentanza».

SERENITA’ – «Quello forse non più di tanto perché la serenità arriva anche attraverso i pagamenti degli stipendi, la possibilità di lavorare in un certo modo. Però è ovvio che col suo passato potrà avere un approccio diverso con tecnico e squadra, pur sapendo perfettamente quale sia il suo ruolo».

ULTIMO PERIODO – «In questi casi non c’è mai un contraccolpo negativo. Per assurdo un tecnico, in modo egoistico pensa anche a queste occasioni per compattarsi. in queste situazioni c’è anche una parte positiva».