LAVAGNA TATTICA – Gabbiadini e le qualità spalle alla porta

sampdoria gabbiadini
© foto www.imagephotoagency.it

Il lavoro di Gabbiadini spalle alla porta è stato prezioso per la Sampdoria. Lo si è visto anche nel gol di Leris

In queste ultime settimane di calcio giocato, le punte della Sampdoria hanno offerto un ottimo rendimento. Non solo in fase di finalizzazione, ma anche nel gioco spalle alla porta, che consentiva all’intera squadra di risalire. Tanto Gabbiadini quanto Bonazzoli hanno quindi effettuato un lavoro prezioso e generoso, con la squadra che palleggiando dal basso si aggrappava molto a loro.

Lo si è visto anche nel primo gol contro il Brescia, che nasce da un prezioso movimento di Gabbiadini a venire incontro. L’ex Bologna si abbassa quasi dentro il cerchio di centrocampo e allarga il gioco a sinistra su Augello, che ha campo per aggredire la profondità. Da notare anche la posizione di Leris, l’ala, che stringe dentro al campo vicino a Quagliarella, lasciando l’ampiezza al terzino.