LAVAGNA TATTICA – Le chiavi di Sampdoria-Milan

sampdoria milan ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Milan è un match tra due squadre molto in salute. I blucerchiati dovranno leggere bene i lanci per Ibrahimovic

Dopo aver fatto bene contro la Juve, la Sampdoria di Ranieri cerca di onorare l’ultimo impegno casalingo contro un Milan in ottima forma. Nell’ultimo match contro l’Atalanta, i rossoneri hanno dimostrato di essere quasi totalmente Ibrahimovic dipendenti. Il Milan non riusciva a risalire palleggiando, le marcature a uomo della Dea toglievano soluzioni di passaggio. Di conseguenza, i rossoneri hanno esasperato il lancio lungo per lo svedese, che ha vinto ben 14 duelli aerei su 16.

Rebic e Calha erano sempre vicini a lui per raccogliere le sponde e le seconde palle. In generale, il Milan preferisce il “caos”, vuole attaccare nel modo più rapido e diretto pssibile. I blucerchiati dovranno quindi legggere bene questa giocata, evitando di farsi trovare lunghi e attaccabili.