Lazio, Fares: «Ho sentito dolore. Ma ora sto bene»

fares lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Mohamed Fares, esterno della Lazio, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match di Serie A contro la Sampdoria

Mohamed Fares, esterno della Lazio, si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match di Serie A contro la Sampdoria.

LEGGI ANCHE – Sampdoria-Lazio in streaming e diretta tv: dove vedere la partita

CONDIZIONE FISICA – «Sto riprendendo, mi sento abbastanza bene».

INFORTUNIO – «In un allenamento ho sentito un po’ di dolore, poi mi sono ripreso subito per fortuna».

MOTIVAZIONI – «Il centro, i compagni e l’interesse della società verso di me. Il mio ruolo naturale è il quinto di sinistra».

LAZZARI – «Ci ho giocato due anni a Ferrara e l’ho chiamato. Ci siamo sentiti».

EREDE LULIC – «Mi farò trovare pronto in ogni occasione, darò il massimo in ogni partita».

PRESSIONE – «Ci vorrà un po’ di tempo per ambientarmi e conoscere i nuovi compagni e il mister. Ma ce la faremo».