Peruzzi: «Volevamo battere la Samp, vittoria positiva»

lazio peruzzi
© foto www.imagephotoagency.it

Il club manager della Lazio fa il punto della situazione e commenta la vittoria contro la Sampdoria di sabato scorso

La vittoria ottenuta contro la Sampdoria rappresenta un passo fondamentale per la Lazio al fine di ripartire in vista dell’ottenimento di un posto in Europa, specialmente considerando la pesante sconfitta rimediata nel derby con la Roma. Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, il club manager biancoceleste Angelo Peruzzi fa il punto della situazione: «Stiamo facendo benino. I cavalli, però, si vedono all’arrivo, i bilanci si fanno alla fine. Dobbiamo continuare su questa strada, tra maggio e giugno vedremo quanto fatto di buono».
PIEDE GIUSTO – L’ex doriano continua: «Dopo il derby era importante ripartire subito, quella contro la Sampdoria è stata una vittoria decisamente positiva, ci tenevamo molto. Dispiace essere usciti sconfitti nella stracittadina ma ci sta perdere partite importanti. Ci tenevamo tanto, sia noi sia l’ambiente. Non dovevamo piangerci addosso e la squadra ha reagito subito al meglio. Speriamo di fare bene nelle prossime due da qui a Natale contro Fiorentina e Inter. A inizio campionato ci sono sempre tante incognite per tutti. Siamo partiti con il piede giusto – conclude Peruzzi -, si è creato velocemente un entusiasmo che è fondamentale in una squadra molto giovane come la nostra. Questo è un aspetto che conta tanto».