Lazio, Sergio: «Sampdoria in buon momento, non vanno sottovalutati»

lazio simone inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Raffaele Sergio, ex difensore biancoceleste, torna sul Derby della Capitale perso dalla Lazio contro la Roma e si focalizza sul match in programma a Marassi contro la Sampdoria

Raffaele Sergio, ex difensore della Lazio, parla del momento dei ragazzi di Inzaghi in vista della partita in trasferta contro la Sampdoria di Giampaolo.

SAMPDORIA IN MOMENTO PROPIZIO, NON BISOGNA SOTTOVALUTARLI – Intervenuto sulle onde di Lazio Style Radio, l’ex difensore mette in guardia Inzaghi sulle insidie del match a Marassi contro i blucerchiati: «Mi dispiace che la Lazio abbia perso il derby. I biancocelesti sono stati all’altezza, ma sono stati determinanti gli episodi. Nella prima mezz’ora la squadra di Inzaghi ha dominato il match. Il derby è la partita dell’anno però, vedendo il lato positivo, la squadra è viva, concentrata ed equilibrata in campo. Bisogna voltare pagina velocemente perché ci sono i presupposti per fare un buon campionato» esordisce «La Lazio è attesa da test importanti da qui a Natale. In queste tre partite capiremo dove possono arrivare i biancocelesti. Ora è importante pensare alla Sampdoria che è in un buon momento. La squadra di Inzaghi ha un equilibrio tecnico e tattico molto importante. I biancocelesti sono superiori ai blucerchiati e ci sono tutti i presupposti per dar inizio ad una nuova scalata, visto che la Lazio ha fatto bene finora».