Lazzara: «Ranieri ha le sue colpe. Contro il Bologna difesa da reinventare»

sampdoria milan ranieri
© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista sportivo Andrea Lazzara ha parlato della sconfitta della Sampdoria a Cagliari, analizzando gli scenari per la prossima sfida

Sconfitta difficile da mandare giù quella contro il Cagliari per la Sampdoria, che approfitterà della pausa per le Nazionali per cercare di sistemare le lacune emerse con i rossoblù. Il giornalista Andrea Lazzara ha parlato della partita della Sardegna Arena ai microfoni di Primocanale.

«Non condivido tutte le scelte di Ranieri: è chiaro che Candreva non è un terzino, può correre e fare la fascia quante volte vuole ma non ha certe caratteristiche, questa soluzione che posso capire, perchè Ranieri questa partita voleva tenerla in piedi e poi soprattutto incassato il primo goal anche di rimontarla, si è rivelata una scelta che poi non è stata vincente. Dopo la sosta, nella partita contro il Bologna in cui mancheranno Tonelli, che ha raggiunto il numero di cartellini per la squalifica, e ovviamente Augello dovrà ridisegnare la difesa».