Leverbe al Cagliari: «Spero di farmi notare». È ufficiale

Leverbe Kownacki
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria cede Leverbe al Cagliari: «Spero di farmi notare. Sogno di arrivare ai livelli di Barella». Ufficiale il prestito fino a giugno

CALCIOMERCATO 2018/19: IL TABELLONE DELLA SAMPDORIA
SAMPDORIA 2018/19: LA ROSA COMPLETA

Maxime Leverbe lascia la Sampdoria e si trasferisce al Cagliari. Il centrale francese viene ceduto in prestito fino a giugno, come riporta il comunicato ufficiale: «L’U.C. Sampdoria comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Cagliari Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Maxime Leverbe».

Presentato in conferenza stampa al suo nuovo pubblico, il centrale ha commentato così il ritorno in Sardegna, dopo l’esperienza all’Olbia: «Spero di trovare un po’ di spazio, ma soprattutto aiutare i miei compagni a raggiungere la salvezza e poi andare più avanti. L’Olbia mi ha aiutato a compiere i primi passi con i professionisti e poi ho giocato con giocatori come Pisano, quindi giocatori importanti e ho avuto modo di collezionare diverse presenze».

Dopo aver trascorso la prima metà di stagione in panchina con la Sampdoria, Leverbe spera di ottenere visibilità: «Stimo molto Giampaolo, è un grande allenatore che ti fa crescere soprattutto tatticamente. Non sapevo di essere il primo giocatore che arriva alla A dall’Olbia, mi fa piacere. Questo è uno dei cinque campionati più importanti del mondo e sono contento di essere arrivato in una squadra dal passato importante, sono orgoglioso. Il riscatto? Prima di tutto darò tutto in campo e in allenamento, poi spero di farmi notare e a fine stagione di aver convinto tutti. Sono del ’97 come Barella e Romagna – conclude – e spero di arrivare al loro livello, soprattutto quello di Barella».