Addio, Luan: la Sampdoria rinuncia all’acquisto

luan gremio
© foto www.imagephotoagency.it

Nulla da fare, Luan non arriverà alla Sampdoria: il direttore sportivo Osti ha comunicato di non essere intenzionato all’acquisto

Il matrimonio non s’ha da fare. La Sampdoria rinuncia definitivamente all’acquisizione del cartellino di Luan, promettente attaccante in uscita dal Gremio. La dirigenza blucerchiata ha incontrato i suoi agenti ma, dopo un approfondito colloquio, ha preferito non procedere nella trattativa e virare su altri obiettivi. Per Luan si aprono così le porte dell’Atletico Madrid, dando di conseguenza il via libera alla cessione di Luciano Vietto.

Calciomercato Sampdoria, emissari del Gremio in Italia: la permanenza di Luan dipende dalla Coppa nazionale – 18 agosto, ore 17.00

La Sampdoria potrebbe non essere più la sola a volere Luan. La dirigenza del Gremio, nelle figure del direttore sportivo André Zanotta e dell’avvocato Gabriel Vieira sono stati mandati in Europa per valutare alcune offerte per l’attaccante: secondo il portale brasiliano ZeroHora, sul gioiello del Gremio, oltre alla Sampdoria, ci sarebbero anche un altro club italiano e l’Atletico Madrid. Lo Spartak Mosca, invece, dopo le dichiarazioni di Jair Peixoto – agente del giocatore – è praticamente fuori dai giochi, e il recente tentativo per l’acquisto di M’Baye Niang lo può confermare. La Sampdoria è sempre ferma all’offerta di 18 milioni e ha accettato la richiesta del Gremio di lasciare Luan in Brasile fino alla fine di dicembre, in modo che il numero 7 possa aiutare la squadra nella conquista del titolo. Intanto, il classe ’93 ha avuto negli scorsi giorni un colloquio con l’allenatore dei Tricolor Renato Portaluppi, ma non ha ancora preso una decisione: di certo, l’opportunità di vestire la maglia della Sampdoria è valutata con attenzione, poiché gli consentirebbe di giocare in uno dei maggiori campionati europei – volontà che ha sempre espresso – e di ottenere quindi maggior visibilità per entrare in pianta stabile nei convocati della Nazionale verdeoro.

Intanto, negli ultimi giorni, quattro agenti sono stati sguinzagliati allo scopo di trovare possibili acquirenti per Luan: uno di loro – svela UOL Esporte – ha richiesto per iscritto un permesso per sondare il terreno in Inghilterra, ma gli è stato negato. Il futuro di Luan, in ogni caso, dipenderà dalla Coppa del Brasile, di cui il Gremio giocherà la semifinale di ritorno il 24 agosto: in caso di qualificazione per la finale – la cui gara di andata è prevista per il 7 settembre -, la punta ha già escluso ogni partenza, poiché vorrebbe tentare di conquistare il secondo trofeo con il club di Porto Alegre. Il sogno della società brasiliana è riuscire a chiudere un accordo entro la fine di agosto, senza rimandare alla prossima sessione di calciomercato, ma nel frattempo tenere il giocatore con sé fino alla fine del campionato. La Sampdoria attende di capire le prossime mosse del Gremio, valutando nel mentre altri profili per rinforzare nell’immediato il reparto offensivo, fattore che potrebbe scoraggiare lo stesso Luan a un trasferimento a Genova questo inverno.