Malinovskyi alla Samp? L’allenatore del Genk si oppone: «Spero di convincerlo a restare»

malinovskyi genk
© foto www.imagephotoagency.it

Malinovskyi vicino alla Sampdoria, ma l’allenatore del Genk prova a far saltare l’operazione: «Spero di convincerlo a restare, anche se contro la sua volontà sarà difficile»

La Sampdoria potrebbe presto mettere a registro un altro colpo di mercato. Martedì, i dirigenti blucerchiati voleranno in Belgio per provare a chiudere l’accordo per far sì che il centrocampista del Genk Ruslan Malinovskyi possa trasferirsi a Genova. Il nuovo allenatore dei biancoblù Felice Mazzu, insediatosi da pochi giorni in panchina, farà un ultimo tentativo per far saltare l’operazione: «Trossard è già partito, ma sicuramente avrò un altro colloquio con Berge e Malinovskyi: spero di convincere Ruslan a restare a Genk, ma d’altra parte non ha senso tenere un giocatore contro la sua volontà. Se un giocatore vuole davvero andarsene, non si riesce poi mai a ottenere la sua completa disponibilità. Preferirei concentrarmi sulla qualità che c’è già e su quella che verrà poi aggiunta», ha concluso ai taccuini di hln.be.