Malinovskyi intriga la Samp: fattore Colley?

Malinovskyi Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Genk e della nazionale ucraina piace alla Sampdoria: la concorrenza in Serie A è tanta

La Sampdoria torna forte sul mercato estero, in particolare quello belga. Dopo aver portato in Italia talenti del calibro di Dennis Praet e Omar Colley, i dirigenti blucerchiati hanno individuato in Ruslan Malinovskyi la pedina giusta per rinforzare il centrocampo. Il mediano classe ’93, nel giro della nazionale ucraina, vuole lasciare il Genk durante la prossima sessione di mercato.

La Serie A sarebbe un palcoscenico gradito e le offerte non mancano, ma si parte da una base di dieci milioni di euro. Su di lui si stanno muovendo Roma, Napoli e Atalanta. Un fattore da non sottovalutare per la Sampdoria potrebbe essere Colley, amico ed ex compagno di squadra di Malinovskyi proprio in Belgio.