Mancini e l’aneddoto su Mihajlovic: «Comprò una macchina gialla e…»

Coronavirus Mancini
© foto www.imagephotoagency.it

Mancini e l’aneddoto curioso su Mihajlovic ai tempi della Sampdoria: «Comprò una macchina gialla, tutti credevano fosse un taxi»

Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic, una coppia salda in campo prima e in panchina poi. L’attuale ct della Nazionale ha svelato un curioso aneddoto riguardante il tecnico del Bologna, ai tempi della Sampdoria. Ecco il racconto nel corso della prima puntata dell’iniziativa Bfc Academy Webinar organizzata dai felsinei:

«Quando eravamo alla Sampdoria comprò una macchina gialla, era sportiva ma non ricordo il modello. Un giorno andò a prendere la moglie Arianna alla stazione di Genova. Lui era fermo davanti alla stazione ed un uomo salì dietro pensando che fosse un taxi. Sinisa gli disse: “Che c****o fai qui dietro?”. E lui rispose: “Non è un taxi questo?”. E Sinisa: “Ti sembra un taxi?”».