Mancini su Ranocchia: «Preferì il prestito alla Samp…»

ranocchia
© foto www.imagephotoagency.it

Mancini sull’ex-blucerchiato Ranocchia: «Era difficile entrare in formazione con Miranda e Murillo, così preferì il prestito alla Sampdoria. Quest’anno…»

Approdato a Genova a gennaio scorso con la speranza di ritrovare la condizione ottimale, Andrea Ranocchia non ha lasciato un gran ricordo di sé con la maglia della Sampdoria. Sempre poco in partita, il centrale ha commesso errori gravi costati dei punti ai blucerchiati, che già non navigavano in acque tranquille. Durante la scorsa stagione, però, la grande concorrenza in difesa lo ha costretto ad abbandonare l’Inter dell’allora mister Mancini e a trovarsi una nuova sistemazione.
LE PAROLE DI MANCINI – Proprio l’ex-tecnico nerazzurro ha speso parole d’elogio per Ranocchia che, nonostante stia tutt’ora faticando a scalare le gerarchie nel club menghino, è richiesto sul mercato dal Galatasaray: «Volevo Ranocchia quando ho iniziato ad allenare al Galatasaray. È un ottimo giocatore, l’anno scorso c’erano Miranda e Murillo che andavano molto bene – ricorda Mancini a sporx.com – e per lui era difficile entrare nella formazione, così ha preferito esser prestato alla Sampdoria. Se fossi rimasto all’Inter, avrebbe certamente trovato spazio in questa stagione. Con il suo dominio nel gioco aereo farebbe la differenza in Turchia».