Marchisio carica la Juve. Al posto di Dybala potrebbe esordire un 2000

Marchisio
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus non gioisce. Esce sconfitta per 1-0 contro il Milan e si conferma poco incisiva tra le mura di San Siro. Questa volta complice anche il gol, regolare, annullato a Pjanic per presunto fuorigioco di Bonucci. Allegri manda a riposo la squadra per un giorno e poi inizierà a preparare l’infrasettimanale contro la Sampdoria.

La squadra deve lavorare di più. L’ha detto il mister e lo ribadisce anche Marchisio, nel post partita, affidando il suo commento al social network Instagram: «Guardiamo avanti. La prossima partita è dietro l’angolo. Per tornare a vincere, NOI , dobbiamo e vogliamo dare di più!!».
Match dietro l’angolo, è vero. Per questo motivo verranno valutate attentamente le condizioni di Dybala, uscito anzitempo dal campo. Non si sanno ancora quali siano le sue condizioni ma la Juventus potrebbe decidere di schierare un attacco nuovo in occasione del match contro i blucerchiati. Assieme a Higuain infatti, come riporta Tuttosport, Allegri potrebbe giocarsi la carta Moise Kean. Il giovanissimo 16enne che piace tantissimo alla Juventus potrebbe esordire proprio contro la Sampdoria ed essere il primo classe 2000 della storia della Serie A. Questo se le condizioni di Dybala e Madzukic, buttato nella mischia ieri al termine del match ma non ancora recuperato del tutto, non dovessero farcela.

Articolo precedente
Corradi sull’episodio della Goal Line Technology: «Mi hanno allontanato in malo modo»
Prossimo articolo
Toninho Cerezo: «Mantovani era un artista. Sono ancora legato alla Samp»