Maroni ai saluti: «L’epidemia ha cambiato tutto, non conosco il futuro»

maroni sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Maroni ai saluti, la Sampdoria non lo riscatterà. Il giocatore: «L’epidemia ha cambiato tutto, avremmo fatto il punto a fine stagione»

Gonzalo Maroni saluterà presto la Sampdoria. Tra il club blucerchiato e il Boca Juniors non ci sono stati contatti per quanto riguarda il suo riscatto, di conseguenza l’argentino farà presto ritorno nel suo club d’appartenenza, a cui rimane molto legato.

Come evidenziato da Il Secolo XIX, non sarà esercitato il diritto di riscatto paro a 11 milioni. Maroni potrebbe tornare in Sudamerica anche prima del 30 giugno, in base anche a quella che sarà la ripresa del campionato. Lo stesso giocatore ha parlato del suo futuro: «Con la Samp eravamo d’accordo di fare il punto alla fine del campionato, ma l’epidemia ha cambiato tutto. Non so quale sarà il mio futuro se la Serie A continuerà dopo il 30 Giugno», ha dichiarato a Radio Fdp.