Media company, l’assemblea decisiva spostata al 13 ottobre

cameraman tv serie a
© foto www.imagephotoagency.it

I club di Serie A devono decidere a quale media company affidasi per la gestione dei diritti tv. L’assemblea decisiva è spostata al 13 di ottobre

I club di Serie A dovranno scegliere a quale cordata di fondi affidarsi per creare la media-company che avrà in carico la gestione di diritti tv e ricavi commerciali del calcio italiano. Una decisione rivoluzionaria per il campionato, la cui assemblea decisiva è stata posticipata.

Come riporta Tuttomercatoweb, l’Assemblea di Lega in programma per venerdì 9 ottobre è stata spostata e fissata nuovamente al 13 ottobre. Il rinvio è dovuto alla necessità di sistemare aspetti legali legati alle offerte stesse dei fondi e al bando di vendita dei diritti tv all’estero, la riunione si svolgerà in video conferenza per tutti i partecipanti.