Mercato flop: ora la Sampdoria si è svalutata

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria esce ridimensionata dal calciomercato estivo: il suo valore è inferiore del 20%

Il calciomercato estivo ha cambiato il valore delle rose di Serie A e purtroppo la Sampdoria non è più nella top 10. Se la Juventus rimane per distacco la rosa con più valore del campionato (+ 120 milioni), grazie all’acquisto di giocatori del calibro di de Ligt, Rabiot e Ramsey, anche Napoli e Inter tengono il passo (+60 e +35 milioni di euro).

Crescono anche il Torino e, inaspettatamente, il Cagliari grazie agli acquisti di Verdi, Nainggolan e Simeone. Male l’impatto dei trasferimenti sulla Sampdoria. I dati di transfermarkt evidenziano che al 15 giugno la rosa blucerchiata valeva 194,80 milioni di euro e alla chiusura del mercato il valore è di 155,48 milioni di euro con una differenza di meno 39,33 milioni di euro. Il club doriano è scivolato al 12° posto in classifica dietro a Fiorentina, Torino, Cagliari e Sassuolo.