Mihajlovic blinda Destro: «Il giocatore ideale per me»

mihajlovic bologna
© foto Twitter

Destro si allontana dalla Samp, Mihajlovic in conferenza stampa: «Per me è il giocatore ideale, non ascolto ciò che dice la gente»

La Sampdoria lo aveva cercato nelle ultime ore, individuando in lui il sostituto del possibile partente Dawid Kownacki, ma per Mattia Destro non è ancora tempo di vestire la maglia blucerchiata. Il nuovo allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, da cui si aspettava un parere su una cessione dell’attaccante, ha di fatto blindato il classe ’91: «Ci ho parlato oggi, per me è incredibile che un giocatore con le sue qualità non giochi. Penso sia un giocatore importante e nel mio modo di vedere il calcio sarebbe ideale. Tocca a lui, io non ascolto quello che dice la gente, conta solo il mio rapporto con lui. Se in allenamento mi farà vedere rabbia e voglia – spiega in conferenza stampa – per me sarà titolare. Vedo che non è in forma, lo vedo giù fisicamente, ma non deve mollare. Quando lo vedrò pronto, lo metterò dentro. Se lo recuperassimo saremmo tutti contenti. Posso dargli una mano, ma prima deve aiutarsi da solo». Poco male per i tifosi blucerchiati, che – ancora con il dente avvelenato a causa di una frase pronunciata da Destro ai tempi della sua militanza nel Genoa – non avrebbero gradito un suo approdo all’ombra della Lanterna.

Articolo precedente
Audero SampdoriaL’affare Audero divide: «È mafia»
Prossimo articolo
andersen sampdoriaAndersen sincero: «Sono felice qui». E su Colley…