Connettiti con noi

Avversari

Milan, Tonali: «Siamo stati sempre un passo avanti alla Sampdoria»

Pubblicato

su

Sandro Tonali, centrocampista del Milan, ha commentato la vittoria dei rossoneri contro la Sampdoria. Le sue parole

Sandro Tonali, centrocampista del Milan, ha commentato la vittoria dei rossoneri contro la Sampdoria. Le sue parole ai microfoni di DAZN.

VITTORIA – «Credo che già dai primi minuti siamo partiti forti. È una cosa che ti permettere di essere un passo avanti alla Sampdoria, sembravamo dei martelli. Poi abbiamo avuto la fortuna di trovare un gol con tiro mezzo e mezzo».

OBIETTIVI – «Obiettivi? Partire giocando è già una cosa positiva, lo volevo tanto. L’anno scorso sono partito con il Covid, quindi sono difficoltà che ti porti dietro. Le senti nel fisico e in testa. Non è stato un anno bello, quest’anno siamo partiti con il piede giusto. Continuiamo su questa strada».

ESPERIENZA – «Le rinunce economiche sono state fatte, ho parlato con Maldini ed era la cosa da fare. Decisione rapida presa da tutti quanti. È stata la cosa più semplice per il resto mi aspetto che sia una stagione positiva da ogni punto di vista, dai compagni e dai nuovi arrivati. Tutti hanno dimostrato di poter dare il loro contributo, come Florenzi che è entrato negli ultimi minuti. Ci daranno una grande mano anche loro».

CRESCITA – «Già dal ritiro si vedeva già da come mi comportavo che ero più libero, spensierato. Passare dal Brescia al Milan non è mai una cosa facile per nessuno, farlo con un prestito, durante l’estate mi ha dato problemi. Poi il Covid. Non voglio comunque alibi, non ho fatto una stagione positiva l’anno scorso e speriamo che questa sia il contrario».