Montella: «Squadra che merita una classifica adeguata al valore»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Sampdoria, Vincenzo Montella, commenta in conferenza stampa: «Una partita rocambolesca, dove abbiamo iniziato bene e dopo il loro gol abbiamo giocato in maniera irrazionale, anche se alla lunga abbiamo meritato la vittoria. Nel primo tempo eravamo lunghi, tanta volontà ma una squadra disorganizzata, abbiamo sofferto una partita importante per la classifica. Una chiamata dalla Lazio? Non ci sono possibilità che diventi l’allenatore della Lazio. Viviano è cresciuto dentro il gruppo ed è un portiere di grande valore. La salvezza non è acquisita aritmeticamente. Questa squadra merita una posizione più adeguata al valore. Forse Cassano e Alvarez riusciamo a recuperarli. Skriniar lo ho dovuto inserire per cambiare Dodo che ha fatto tre partite consecutive e nel nostro modulo gli esterni corrono tanto. Il pubblico si merita la vittoria a questo punto della stagione. Dobbiamo capire quali sono gli obiettivi comuni se la società è contenta del mio operato, la conferma da allenatore deriva dalla società, dobbiamo metterci lì e vedere se rinnovare il contratto».

Articolo precedente
Fernando: «Siamo tutti contenti per la vittoria. A Palermo per fare punti»
Prossimo articolo
Montella: «Il gol lo hanno fatto i nostri tifosi»