Muriel vede il campo: «Spero di rientrare molto presto»

muriel
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel è fermo da un mese, ma il suo rientro è vicino: Lazio o Chievo le possibili chance di rivederlo in campo

Uno strappo nel momento di maggior gloria, quando anche la Colombia si stava accorgendo del suo enorme talento. La consapevolezza di doversi fermare, seppur non per troppo tempo; infine, la speranza e la voglia di rientrare in campo prima della fine della stagione, quella che potrebbe essere l’ultima con la maglia della Sampdoria. Un turbine di emozioni per Luis Muriel, che ora potrebbe veramente esser vicino a calcare nuovamente il terreno di gioco. A margine di un evento riguardante la Sampdoria eSports Cup disputatasi al “Ferraris”, il colombiano ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: «Manca pochissimo, spero di essere in campo il prima possibile. Per quale partita? Non lo so ancora, ma sarò molto presto di nuovo disponibile». Il sogno della Samp sarebbe riaverlo già dalla gara in trasferta contro la Lazio, ma è molto più probabile rivederlo per la partita della settimana successiva, nella quale la Samp ospiterà il Chievo Verona a Genova. L’attaccante blucerchiato si è divertito a sfidare il fratello Luis Alberto alla console: «È stato bello, abbiamo vinto contro il Palermo. Nel gioco sono forte, ne approfitto. Mio fratello è più bravo di me».