Muriel, a Siviglia non va: «Ci ridate i 20 milioni?»

muriel siviglia
© foto www.imagephotoagency.it

A Siviglia non sono contenti del rendimento di Muriel, i tifosi sul web: «Con 20 milioni avremmo dovuto comprare Bacca. Sampdoria, riprenditelo» – FOTO

Non è cominciata nel migliore dei modi, la seconda avventura di Luis Muriel in Liga. Quest’estate il suo trasferimento dalla Sampdoria al Siviglia ha fatto discutere, soprattutto per il prezzo a cui è stato effettuato: poco più di 20 milioni di euro sono finiti nelle casse blucerchiate, che hanno registrato una plusvalenza di quasi 10 milioni rispetto a quanto pagato nel 2015 all’Udinese per il suo cartellino. Se, a Genova, l’amarezza per averlo lasciato andare è stata almeno in parte compensata dall’ottima cifra incassata, l’attaccante colombiano è stato per il Siviglia l’acquisto più oneroso di sempre e le aspettative, di conseguenza, sono state altissime fin dal suo arrivo. Le 9 presenze fin qui racimolate in campionato, condite da 3 gol, non soddisfano i tifosi biancorossi, che si lamentano della discontinuità del giocatore, ma soprattutto del prezzo pagato dal club per prelevarlo dalla Sampdoria.

E anche questa sera, in occasione della partita contro il Villarreal, Muriel è stato contestato aspramente per la prestazione offerta, almeno fino al gol della rimonta: sotto di 2-0, infatti, il Siviglia è stato capace di pareggiare i conti e infine di ribaltare il risultato grazie a un rigore guadagnato proprio dall’ex bomber blucerchiato. Molti commenti hanno riguardato anche l’altro colombiano in campo, Carlos Bacca, a cui in estate è stato preferito proprio Muriel: «Era meglio pagare 20 milioni per lui invece che per Bacca, vero?». O ancora, c’è chi chiede ironicamente un rimpatrio dell’attaccante in Italia: «Signori della Sampdoria, possiamo restituirvelo e farci ridare i soldi?». C’è anche chi, però, ha voluto sottolineare il buon operato di Massimo Ferrero sul mercato: «Parlano del presidente della Sampdoria come fosse un matto, ma ha regolarizzato i conti societari, creato infrastrutture e investito sui giovani. Ha venduto giocatori come Soriano, Correa e Muriel e lotta per un posta in Europa». Dopo il dribbling fulmineo che ha permesso al Siviglia di conquistare il penalty della vittoria, le opinioni su Muriel sono comunque migliorate e qualcuno si è rimangiato quanto detto.

1. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

2. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

3. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

4. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

5. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

6. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web

7. Gli elogi alla Sampdoria per il mercato

8. I tifosi del Siviglia si lamentano sul web