Murillo, senti Ferrari: «Non ti ho soffiato il posto»

ferrari murillo
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrari si discolpa: «Non ho soffiato il posto a Murillo, ce la giochiamo ogni domenica»

Attorno al nome di Jeison Murillo c’era molto entusiasmo, quando quest’estate la Sampdoria lo aveva prelevato dal Valencia dopo una breve esperienza al Barcellona. Il colombiano, però, è stato di fatto soppiantato da Alex Ferrari.

Il curriculum del difensore modenese non sembrava poterlo preoccupare, ma hanno prevalso i fatti sul campo: «Che effetto mi fa avergli soffiato il posto? Non la vedo così – precisa subito Ferrari al Secolo XIX – ogni domenica ce la giochiamo. Penso piuttosto che la concorrenza è positiva perché tiene tutti sul pezzo e ci costringe a migliorarci. Se uno avesse la certezza del posto rischierebbe cali. Ovviamente sono felice se gioco».