Napoli: Hysaj ancora KO, è emergenza difensiva

hysaj napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Hysaj non dovesse recuperare in queste 24 ore che mancano non sarà della partita. Per Sarri è emergenza difensiva: assenti Albiol, Ghoulam e Koulibaly si apre alla sperimentazione

Poco più di 24 ore al match che vedrà opposte la Sampdoria di Giampaolo al Napoli di Sarri tra le mura del San Paolo. Non è sicuramente una partita facile quella che aspetta i ragazzi in blucerchiato contro una corazzata come quella che è il Napoli, ma come sempre le partite si giocano sul campo e il risultato non è mai scritto in partenza.
HYSAJ ANCORA A LETTO, È A RISCHIO – Mister Sarri ha inoltre qualche bella gatta da pelare per quanto concerne il suo reparto difensivo. Come vi abbiamo già raccontato con i due ragazzi impegnati in Coppa d’Africa (Ghoulam e Koulibaly) si apre alla sperimentazione per la linea difensiva: Sarri schiererà sicuramente Maksimovic, Tonelli e Strinic provati tutta la settimana. Per quanto riguarda Chiriches e Hysaj la questione si complica: il primo ha lavorato a parte tutta la settimana a parte nella giornata di ieri che si è aggregato al gruppo, per quanto concerne il secondo, come riporta il Corriere dello Sport, è ancora a letto con l’influenza e a ventiquattro ore dal match potrebbe essere un serio problema non dovesse recuperare.